Intesa Sanpaolo, bond senior non preferred sono opzione funding – slide

MILANO, 6 febbraio (Reuters) – Intesa Sanpaolo valuta l‘emissione di obbligazioni ‘senior non preferred’ “come possibile opzione per ottimizzare il costo del funding”.

È quanto si legge un una delle slide del piano di impresa 2018-2021 appena presentato dalla banca, dove tuttavia non si forniscono ulteriori dettagli su tempi e obiettivi quantitativi per l‘emissione di questo tipo di strumenti.

I coefficienti di liquidità di Intesa, si legge nella stessa slide, sono “ben al di sopra dei requisiti Mrel attesi” mentre la banca non è soggetta a Tlac.

I senior non preferred (Snp) sono una nuova classe di obbligazioni bancarie, di tipo senior ma con rango intermedio tra i subordinati Tier2 e i senior tradizionali (preferred); disciplinati su iniziativa Ue e già in circolazione da oltre un anno in Paesi come Francia, Spagna, Belgio e Olanda, sono stati introdotti in Italia con la legge di…


Intesa Sanpaolo, bond senior non preferred sono opzione funding – slide è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Bond )