Isp: Intrum Italy sigla partnership con Immobiliare.it


Grafico Azioni Ilpra (BIT:ILP)
Intraday

Oggi : Mercoledì 11 Marzo 2020

Clicca qui per i Grafici di Ilpra

Intrum Italy (società partecipata da Intesa Sanpaolo al

49% e da Intrum Group al 51%), ha siglato con Immobiliare.it un accordo in

base al quale Intrum Italy pubblichera’ gli annunzi sulla piattaforma

dedicata al settore immobiliare.

La collaborazione, spiega una nota, inizia da un portafoglio di circa

3.000 immobili, di cui una parte composta da asset di proprietà (immobili

residenziali, uffici, capannoni e hotel), e un’altra costituita da

immobili in asta, che rappresentano il sottostante immobiliare di crediti

inesigibili gestiti o di proprietà di Intrum Italy.

Grazie all’accordo, Immobiliare.it apre le porte del mercato agli

immobili della società, garantendo il miglior posizionamento dei suoi

annunci e fornendo ad Intrum Italy un importante supporto alle operations

per facilitare e velocizzare i processi di vendita. Il portale infatti

metterà in contatto la domanda degli utenti con il network di agenti che

collaborano con Intrum Italy su tutto il territorio nazionale. A questo si

aggiungono una serie di servizi legati all’analisi dei dati di traffico,

che mettono a disposizione di Intrum Italy insight di mercato unici a

supporto dei processi decisionali interni.

“L’accordo con Immobiliare.it ci consente di ottimizzare il processo di

recupero del credito, riducendo i tempi e massimizzando gli incassi. Nella

partnership è incluso anche l’utilizzo del gestionale Getrix, software di

proprietà di Immobiliare.it: questo ci consente, da un lato, di garantire

alle agenzie del nostro network l’utilizzo di uno strumento che facilita e

ottimizza il loro lavoro; dall’altro, permette a noi di avere un unico

sistema di monitoraggio delle attività effettuate dai professionisti sul

territorio. Tutto ciò rappresenta un vantaggio anche per gli investitori,

che sono costantemente aggiornati sull’andamento e i risultati delle

attività, oltre che sulle risposte del mercato su ogni singolo immobile,

individuando così le best practices da estendere a tutto il portafoglio.

Non escludiamo in futuro di allargare la partnership ad altri fronti”, ha

commentato Carlo Balbiani, Head of Transaction Management Real Estate di

Intrum Italy.

“Siamo molto orgogliosi di essere riusciti a raggiungere questo accordo

con Intrum Italy, uno dei principali servicer presenti sul mercato”,

dichiara Antonio Intini, Chief Business Development Officer di

Immobiliare.it. “Si tratta di una partnership strutturata su più livelli

ed estremamente performante: il modello infatti è scalabile e facilmente

estendibile a portafogli immobiliari sempre più ampi. Abbiamo messo a

disposizione non solo il nostro know-how tecnologico, ma anche tutta

l’enorme mole di dati a nostra disposizione e la relativa analisi, ambito

su cui punteremo in futuro per estendere ulteriormente la collaborazione”.

com/lab

Lascia un commento