Istat, export in crescita a giugno 4,6%

A giugno 2018 l’Istat segnala “un’ampia crescita congiunturale” dell’export (+4,6%) e un aumento, rispetto al 2017, del 6,6%.    Nei primi sei mesi dell’anno l’incremento tendenziale è del 3,7%, trainato dall’area Ue (+5,1%) e determinato da un aumento sia dei valori medi (+2,3%) sia, in misura minore, dei volumi (+1,3%). “La crescita risulta diffusa nella manifattura – spiega l’Istay – a eccezione degli autoveicoli, con incrementi più sostenuti per i settori a maggiore intensità di capitale e per l’industria alimentare”.    L’Istat stima il surplus commerciale dell’Italia in aumento di oltre mezzo miliardo di euro a giugno, da +4.504 milioni dello stesso mese nel 2017 a +5.071 milioni del 2018. Nei primi sei mesi dell’anno l’avanzo commerciale raggiunge +18.955 milioni (+38.179 milioni al netto dei prodotti energetici).   

LEGGI TUTTO

Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer