Dow Jones

Istat: in 2020 peggiorano indicatori sviluppo sostenibile



Nel 2020 scende al 42,5% la quota delle misure statistiche collegate agli obiettivi dello sviluppo sostenibile dell’Onu in miglioramento, mentre sale al 37% quella delle misure in peggioramento.

Lo comunica l’Istat nel rapporto sui Sustainable development goals, che offre le misure statistiche finalizzate al monitoraggio dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. I 17 obiettivi di sviluppo sostenibile e i relativi 169 target in cui sono declinati, precisa l’Istat, bilanciano le tre dimensioni dello sviluppo sostenibile, estendendo l’Agenda 2030 dal solo pilastro sociale, previsto dagli obiettivi del millennio, agli altri due: economico e ambientale, cui si aggiunge la dimensione istituzionale.

Le misure statistiche aggiornate al 2019 o agli anni precedenti indicano un quadro complessivamente positivo rispetto a 10 anni prima, con il 60,5% delle misure in miglioramento, il 19,1% invariate e il 20,5% in peggioramento. L’intensità dei segnali favorevoli diminuisce significativamente considerando i dati aggiornati al 2020: rispetto all’anno precedente scende al 42,5% la quota di misure in miglioramento mentre sale al 37% quella di misure in peggioramento.

La mappa regionale dello sviluppo sostenibile mostra un vantaggio consolidato del Nord-est rispetto a Sud e Isole. In particolare, nelle Province Autonome di Bolzano e Trento più del 40% degli indicatori si trovano nel quinto quintile, quello più virtuoso. Anche la Valle d’Aosta presenta una distribuzione particolarmente favorevole (40,6%). Nel Nord-ovest gli indicatori assumono una distribuzione più favorevole in Lombardia (25,2% nel quinto quintile) rispetto a Liguria e Piemonte (rispettivamente 13,5% e 12,9%). Nelle regioni centrali emerge la posizione meno favorevole del Lazio, che presenta un numero più elevato di indicatori nel secondo quintile (32,7%) rispetto a Marche, Toscana e Umbria, caratterizzate da una prevalenza di indicatori nel terzo e quarto quintile. Nelle regioni meridionali i valori degli indicatori sono tra i più bassi, con una prevalenza nel primo quintile (quello più svantaggiato) soprattutto in Sicilia, Campania e Calabria (rispettivamente 56,8%, 54,1% e 49,3%) mentre in Abruzzo la distribuzione appare più vicina a quella del Lazio.

com/rov

(END) Dow Jones Newswires

August 09, 2021 06:26 ET (10:26 GMT)

Segnali:

Italia, Istat: impatto crisi 2020 meno acuto nel Mezzogiorno
(Teleborsa) - Nel 2020, il PIL in volume ... Lo evidenzia l'Istat nei conti economici territoriali, sottolineando che - grazie a una serie di indicatori - si può affermare che l'impatto della ...
La Sardegna si fa più sostenibile ma la povertà avanza ancora
Mangiamo meglio, in Sardegna, e l’agricoltura migliora. Malgrado il Covid, che non è stato considerato nella ricerca di cui ...
ASviS, l’agenda 2030 arranca mentre aumentano le disuguaglianze
Il 2 dicembre l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile ha presentato “I territori e gli ... che coincidono con alcune delle aree più densamente popolate del Paese. Solo tre indicatori risultano ...
Nuovi fronti dei combattimenti e sempre più vittime e sofferenze tra la popolazione civile
Il cambiamento climatico fa paura al 79,9% degli italiani, soprattutto se dovessimo superare – come indicano le attuali proiezioni – la soglia critica di +1,5°C di surriscaldamento rispetto ...
Bologna e Catania al top per bus a basse emissioni. Milano, Genova e Cagliari le città peggiori
«Tra i capoluoghi di città metropolitana, le incidenze più elevate di autobus a basse emissioni si rilevano a Bologna (67,4%, ...
Il bilancio di fine anno di Antonio Macchia (CGIL)
Il 2022 sia l'anno della ripresa economica del Paese e del riscatto del territorio a partire dal lavoro e dallo sviluppo ...
Carbon Credits: prezzi record oltre 90 euro. I cinque fattori che hanno sostenuto il trend rialzista
Record storico sul mercato europeo dei carbon credits i cui prezzi nel 2021 hanno superato il valore di 90 euro. Un trend di crescita che prosegue da diversi mesi e che ha visto ogni “diritto alle emi ...
Pnrr e finanza sostenibile: quale legame?
Ed è in questo processo che la finanza sostenibile può rappresentare uno ... in effetti, nel 2020 le emissioni di social bond hanno raggiunto i $147,2 miliardi, con un aumento del 700% rispetto ...

Istat: in 2020 sustainable development indicators worsen

In 2020 the improving share of statistical measures linked to the UN Sustainable Development Goals drops to 42.5%, while that of deteriorating measures rises to 37%.

Istat communicates this in the report on Sustainable development goals, which offers statistical measures aimed at monitoring the 2030 Agenda for sustainable development. The 17 Sustainable Development Goals and the related 169 targets in which they are declined, specifies Istat, balance the three dimensions of sustainable development, extending the 2030 Agenda from the social pillar, envisaged by the Millennium Goals, to the other two: economic and environmental, to which is added the institutional dimension.