Istat, reddito a 1,3 milioni famiglie

Il reddito di cittadinanza “potrebbe interessare 1 milione 308 mila famiglie”, delle quali oltre la metà, il 57% al Sud.

E’ quanto si evince dai dati forniti dall’Istat alla commissione Lavoro nell’audizione sul decretone: nelle stime “752mila vivono nel Mezzogiorno, 333 mila al Nord e 222 mila al centro”.

Calcolando le relative incidenze si stima che le famiglie beneficiarie siano “il 9%” di quelle residenti nel Mezzogiorno, il 4,1% al Centro e il 2,7% al Nord

E I single “costituiscono il 47,9% delle famiglie beneficiarie” del reddito di cittadinanza, che riceveranno in media un sussidio annuo di 4 mila 469 euro (82,1% del reddito)

Il sussidio medio in generale sarà di 5.045 euro (il 66,7% del reddito familiare), che sarà più alto al Sud (a 5.176 euro).

Le famiglie residenti al Nord avranno in media 4.837 euro (66% del reddito).

Sussidio più magro al Centro, 4.912 euro (61,9% del reddito)- Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer