Notizie dei mercati

E.ON Italia : con alpitronic sostiene mobilità elettrica, altre 2.000 stazioni

MILANO (MF-DJ)–E.ON e alpitronic sostengono la mobilità elettrica con 2.000 stazioni in più e nuove soluzioni di ricarica ultraveloce entro il 2024.

La cooperazione, si legge in un comunicato, collabora in modo significativo allo sviluppo dell’infrastruttura di ricarica ultraveloce per auto e veicoli commerciali pesanti in Europa. Con una potenza fino a 400 kW per soluzioni di ricarica incentrata al futuro destinate ai clienti commerciali e alle aree pubbliche. Avviato altresi la progettazione per la ricarica in megawatt per i TIR elettrici: i primi siti pilota saranno creati entro il 2024.

Per installare 2.000 di queste stazioni di ricarica entro la fine del 2024, la ditta energetica si e associata al produttore leader di stazioni di ricarica alpitronic. Nel merito di una partnership strategica, le 2 aziende stanno portando avanti l’espansione delle infrastrutture di ricarica e il passaggio ai veicoli elettrici in tutta Europa.

Patrick Lammers, E.ON Management Board Member, manager del Business Customer Solutions, ha commentato: “L’elettromobilità e un fattore chiave per far progredire la transizione energetica e ridurre le emissioni di CO2. Per assicurare che un numero anche ora maggiore di persone passi alla guida elettrica in futuro, le soluzioni di ricarica devono funzionare nel modo più rapido e comodo probabile. In E.ON siamo dunque determinati a supportare l’espansione dell’infrastruttura in tutta Europa e a promuovere tecnologie nuove e innovative per la ricarica intelligente”.

Philipp Senoner, Ceo e co-fondatore di alpitronic: “Il costante scambio con i nostri partner lungo la…

E.ON Italia : con alpitronic sostiene mobilità elettrica, altre 2.000 stazioni

Italia alpitronic sostiene


FIMA2632# 2022-08-04T17:17:01+02:00

Show More