Per Aim Italia in arrivo nuove regole a 10 anni dalla nascita


Per Aim Italia in arrivo nuove regole a 10 anni dalla nascita

Dal 20 luglio 2020 vengono introdotte importanti modifiche al regolamento Aim Italia.

Si inserisce un nuovo segmento riservato agli investitori professionali per facilitare l’ingresso alle Pmi che desiderano un accesso graduale al mercato, e a start-up e scale-up; viene rafforzato il ruolo del panel dei probiviri con riferimento alle Opa su strumenti finanziari negoziati su Aim Italia e vengono consolidati i presidi di trasparenza e governo societario

Aim Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle Piccole e Medie Imprese (Pmi) dinamiche e competitive, in cerca di capitali per finanziare la loro crescita, si avvia varare nuove regole in un’ottica di consolidamento e sviluppo del mercato, testimoniato dal crescente numero di società che scelgono la quotazione su Aim Italia. Vengono introdotte alcune modifiche ai regolamenti con l’obiettivo di consolidare alcune pratiche, indirizzarne altre e apportare innovazioni in linea con l’evoluzione …

 

Per Aim Italia in arrivo nuove regole a 10 anni dalla nascita

visita la pagina