Italia, balzo inatteso della produzione industriale a gennaio

La produzione industriale italiana ha registrato nel mese di gennaio un aumento congiunturale molto sopra le attese, all’1,7%, dopo quattro cali consecutivi.

Si tratta di un segnale che fa sperare che il Paese possa uscire a breve dalla recessione che ha caratterizzato la seconda parte del 2018.

Un sondaggio tra 18 analisti indicava in media un incremento dello 0,1% su mese.

Nonostante il balzo congiunturale, sottolinea però l’istituto di statistica, “la variazione su base trimestrale (nov18-gen19 su ago18-ott18) rimane ampiamente negativa, mentre su base annua si attenua la caduta registrata negli ultimi mesi”.

Su base annua la produzione cala dello 0,8%, contro un’attesa di -3%, da -5,5% di dicembre, quando si era registrata la variazione tendenziale peggiore dal dicembre 2012.

Il miglioramento sia tendenziale che congiunturale, spiega ancora Istat, “è avvenuto anche grazie…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer