Italia: disoccupazione stabile al 9,8% a gennaio, in linea con attese


Il

tasso di disoccupazione in Italia rimane stabile a gennaio al 9,8%, centrando le attese degli analisti. Lo ha rilevato l’Istat. “Rispetto al mese di dicembre 2019, a gennaio 2020 l’occupazione diminuisce, l’inattività cresce e il numero di disoccupati aumenta lievemente a fronte di un tasso di disoccupazione che rimane stabile”, si legge nel rapporto.
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento