Dow Jones

Italia: Poma (Nomisma), non perda scommessa di essere leader in Ue



“I dati Istat ritraggono una produzione che cresce dell’1% sia su base mensile che trimestrale. I tendenziali, confrontati con l’anno nero del Covid-19, registrano valori sorprendenti: +13,9% rispetto a giugno 2020 e +20% tra il primo semestre 2021 e quello del 2020”.

Lo dichiara Lucio Poma, capo economista di Nomisma commentando i dati Istat sulla produzione industriale. “Il gruppo di imprese “controvento”, motore manifatturiero del Paese e che da tre anni sta macinando un’intensa crescita produttiva, ha ulteriormente accelerato, complici gli altissimi livelli di flessibilità, adattabilità e innovazione resi possibili da una filiera che lentamente sta assorbendo e integrando i vantaggi delle tecnologie abilitanti di Industria 4.0. Si tratta dunque di un Paese in crescita e non soltanto in ripresa: una crescita strutturale e non congiunturale. Per questo motivo, il nostro Paese ha tutte le carte in regola (tra cui un Presidente del Consiglio autorevole) per candidarsi come paese leader in Europa. Posizione, oggi, assai importante, in vista della ricostruzione europea delle catene del valore dei molteplici settori strategici manifatturieri. Una scommessa da non perdere”.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

August 06, 2021 07:28 ET (11:28 GMT)

Segnali:

Italgas - Snam Rete Gas - Secondo il Sole la UE potrebbe aggiornare il codice di tassonomia includendo il gas ed il nucleare di nuova generazione
ma non è stato inserito nella tassonomia e l`Italia ed altri paesi sarebbero tornati a chiederne l`inclusione che, qualora avvenisse, sarebbe positiva per Snam ed Italgas. Le infrastrutture di ...
I DRIVERS PER IL BOOM IN BORSA DI SNAM, ANNUNCIATO,PREVEDIBILE DA 4.9EUR A 11 EURO SONO:
ma non è stato inserito nella tassonomia e l`Italia ed altri paesi sarebbero tornati a chiederne l`inclusione che, qualora avvenisse, sarebbe positiva per Snam ed Italgas. Le infrastrutture di ...
Riunione autunnale dell'Assemblea Parlamentare dell'OSCE - seconda giornata
16:30 In diretta dal Festival Città Impresa — Centro Congressi Papa Giovanni XXIII Bergamo, BG, Italia LE SCELTE DI BRUXELLES E QUELLE DELL’INDUSTRIA Paolo Gentiloni, commissario europeo per ...
Stampa e regime
06:00 L'America Latina con Roberto Lovari, a cura di Andrea De Angelis 06:30 Primepagine 07:00 Rassegna stampa vaticana a cura di Giuseppe Di Leo 07:30 Stampa e regime, Marco Cappato 09:00 ...

Italy: Poma (Nomisma), don't lose your bet to be a leader in the EU

"The Istat data portrays a production that is growing by 1% both on a monthly and quarterly basis. The trends, compared with the black year of Covid-19, record surprising values: + 13.9% compared to June 2020 and +20 % between the first half of 2021 and that of 2020 ".

This was declared by Lucio Poma, Nomisma's chief economist, commenting on Istat data on industrial production. "The" controvento "group of companies, the manufacturing engine of the country and which for three years has been grinding intense production growth, has further accelerated, thanks to the very high levels of flexibility, adaptability and innovation made possible by a supply chain that is slowly absorbing and integrating the advantages of Industry 4.0 enabling technologies.