Julius Baer taglierà 300 posti di lavoro dopo calo utili 2019


Julius Baer taglierà 300 posti di lavoro dopo calo utili 2019
Julius Baer taglierà 300 posti di lavoro quest’anno, ha detto l’AD dell’istituto svizzero che oggi ha annunciato una flessione a due cifre dell’utile 2019.

La banca privata, specializzata in wealth management, intende aumentare la redditività con una nuova strategia triennale per contrastare le persistenti pressioni sui margini, ha dichiarato Philipp Rickenbacher ai giornalisti in una conference call.

La banca intende migliorare il rapporto costi/ricavi adjusted al 67% entro il 2022 rispetto al precedente target del 68% e al livello del 71% raggiun …

fonte

Lascia un commento