Juve, finisce il sogno triplete e titolo ancora colpito da volatilità

Investing.com – Dopo un’apertura in forte negativo con un picco di -3%, il titolo Juventus (MI:JUVE) torna in parità e guadagna oltre l’1% a metà seduta.

Il crollo di ieri in Coppa Italia con l’Atalanta (0-3) rende impossibile per la squadra il raggiungimento del “triplete”, ovvero la vittoria delle tre competizioni (Champions League e Campionato incluse).

Alla serata negativa, si aggiunge anche l’infortunio di Giorgio Chiellini, e dopo aver già perso Bonucci (infortunio) e Benatia (vendita), la partita di Champions con l’Atletico Madrid sembra ancora più difficile del previsto.

Intanto, oggi Pavel Nedved ha messo un punto al mercato della Juventus di Gennaio. “Il mercato è chiuso”, ha detto Nedved, chiudendo definitivamente a qualunque ipotesi di nuovi acquisti dopo l’arrivo…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer