Juventus crolla a -10 in borsa dopo la sconfitta in Champions

A cura di Mauro Speranza

Investing.com – Crolla a picco la Juventus (MI:JUVE) a Piazza Affari e cede oltre il 10% dopo che in apertura non era riuscita a fare prezzo. Ieri il titolo aveva chiuso con una crescita superiore al 2%, con gli investitori che oggi vanno in presa di profitto.

Ieri la squadra bianconera è uscita sconfitta dal Wanda Metropolitano, lo stadio dell’Atletico Madrid, cedendo per 2-0 con i gol di José María Giménez e Diego Godín. Il ritorno è previsto per il 12 marzo a Torino, ma la “remontada” appare difficile, anche se non impossibile.

La Juventus era già stata eliminata in Coppa Italia e la sconfitta di ieri in Champions League a Madrid con…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer