La Bce vara intervento da 750 miliardi, Piazza Affari in rialzo e spread in calo


Mercato azionario

Le Borse europee tentano il rimbalzo dopo le misure decise nella notte dalla Banca centrale europea. Spread in calo a 270 punti base

La Bce lancia un quantitative easing da 750 miliardi per l’emergenza coronavirus. “Gravi rischi per la politica monetaria e le prospettive della zona euro a causa dell’epidemia”, tanto da richiedere l’intervento della presidente della Bce, Christine Lagarde: “Tempi straordinari richiedono azioni straordinarie”. Le Borse europee tentano il rimbalzo. Piazza Affari apre a 4,54%, Francoforte a 0,87%, Londra a 0,10% e Parigi a +2,27,00%. Cala lo spread, a 270 punti.

MALE LE BORSE ASIATICHE
Le Borse asiatiche hanno chiuso in calo, con il Nikkei a -1,04% e la Borsa di Hong Kong verso una chiusura in flessione di oltre 2,5 punti percentuali. I listini registrano perdite, nonostante i pacchetti di stimoli annunciati dalle banche centrali. A Wall Street il rally per le misure annunciate da Trump, tra cui l’helicopter money, con l’eventuale distruzione di denaro ai lavoratori, è durato solo un giorno. Ieri gli indici principali hanno chiuso in pesante rosso. ..

Continua la lettura

** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge

Lascia un commento