La correzione di Wall Street non è stata causata dai rendimenti dei Treasury 

Da ottobre, quando è partita la correzione di Wall Street, i rendimenti dei Treasury USA decennali sono scesi ad un minimo del 2,7%. I mercati guardano soprattutto alle prossime mosse della Fed

Sono in molti ad aver indicato nell’aumento dei rendimenti dei titoli di stato USA (Treasury), in particolare quelli a lungo termine, la principale causa della correzione di Wall Street del quarto trimestre 2018. Ma quanto accaduto da inizio anno sembra raccontare un’altra storia, che possiamo ripercorrere insieme. Dal suo annuncio subito dopo lo scoppio della grande crisi, l’uso del bilancio della Fed per contrastare gli effetti sull’economia reale è stato visto come uno strumento politico controverso, con diversi osservatori che temevano potesse favorire distorsioni nel mondo finanziario.

IL QUANTITATIVE TIGHTENING (QT)
Tuttavia, l’entità della crisi finanziaria ha sgomberato qualsiasi perplessità ed ha spalancato la strada all’introduzione di…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer