La Duma di Stato russa rivedrà la regolamentazione delle criptovalute, proposta una moneta basata sul petrolio

La Duma di Stato (la camera bassa dell’Assemblea Federale russa) ha in programma di rivedere e adottare un nuovo regolamento sulle criptovalute nel mese di marzo. Secondo quanto riportato da Rambler, l’ex ministro dell’energia Igor Yusufov avrebbe anche proposto una criptovaluta basata sul petrolio.

Durante un’intervista rilasciata a Rambler, Yusufov ha affermato che l’introduzione di un sistema di pagamenti basato su criptovalute sul mercato dell’energia potrebbe consentire di evitare i costi associati alle fluttuazioni dei loro tassi di cambio delle normali valute.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer