La Fed mantiene i tassi fermi all’1,50%-1,75%


La Fed mantiene i tassi fermi all’1,50%-1,75%

Tassi fermi alla Federal reserve. La banca centrale Usa ha mantenuto il costo ufficiale del credito all’1,50-1,75% con un voto unanime. Anche la diagnosi dello stato dell’economia degli Stati Uniti è rimasta sostanzialmente invariata.Secondo la Fed, i consumo ora crescono a un ritmo «moderato», e non più «forte» come nel comunicato di dicembre. L’attuale politica, inoltre, è considerata appropriata perché sostenga il ritorno dell’inflazione all’obiettivo del 2%, mentre a fine 2019 era appropriata a sostenere un’inflazione già «vicina» all’obiettivo…

fonte