La Polonia teme per la sua economia e vota a destra


La Polonia teme per la sua economia e vota a destra

In Polonia il conservatore Andrzej Duda, si conferma presidente per un soffio. Un”affermazione che non cambia di una virgola la realtà politica attuale dell’Unione europea: la polarizzazione estrema tra liberal-democratici di progresso e ultra-conservatori.

Un dato politico che lacera l’Unione europea alle prese con il covid e la peggior crisi economica della storia.

Il risultato dell’elezione presidenziale polacca non è poi così importante agli occhi degli altri stati membri. Se ne parlerà a tempo dovuto, vale a dire quando i problemi economici saranno risolti.

Sicuramente già da…

[su_note note_color=”#fff566″]

La Polonia teme per la sua economia e vota a destra

[/su_note]

visita la pagina