La startup “Bcause” utilizzerà la tecnologia di sorveglianza del mercato del Nasdaq

Secondo un comunicato stampa pubblicato il 13 marzo, la società statunitense Bcause LLC utilizzerà la tecnologia del Nasdaq per il trading, i processi di compensazione e la sorveglianza del mercato.

Secondo l’annuncio, Bcause utilizzerà la tecnologia nel proprio mercato spot di criptovaluta, che verrà lanciato tramite la piattaforma Financial Framework di Nasdaq nella prima metà del 2019.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer