L’APCU lancia un ecosistema basato su blockchain per combattere l’autoritarismo

Due dirigenti dell’Asia Pacific Conservative Union (APCU) hanno lanciato il Liberty Ecosystem, una rete basata su blockchain progettata per combattere l’autoritarismo. Lo rivela un comunicato stampa condiviso con Cointelegraph il 2 marzo.

I cofondatori del progetto sono il presidente dell’APCU Jikido “Jay” Aeba e il CEO nonché cofondatore dell’organizzazione Yasu Kikuta. Il comunicato stampa descrive l’iniziativa come una “federazione decentralizzata di organizzazioni di patrocinio locale e sviluppo economico che cercano di combattere l’ascesa dell’autoritarismo nella regione Asia-Pacifico e in tutto il mondo”.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer