Pillole

Lavoro, 735 mila occupati in meno rispetto all’epoca pre-Covid. Colpite soprattutto le donne



1 occupati,rispetto,epoca,pre,covid,colpite,soprattutto
2 %%custom_tag2%%

#

occupati #rispetto #epoca #pre #covid #colpite #soprattutto

Segnali:

Lavoro, a ottobre 35mila occupati in più (ma sono solo uomini)
Anche a livello tendenziale l’incremento riguarda soprattutto gli uomini, con 271mila occupati in più (+118mila le donne ... il recupero rispetto ai livelli pre-pandemia (febbraio 2020 ...
Sale l'occupazione ma mancano ancora 200mila posti per tornare al pre Covid
Gli ultimi dati Istat sul lavoro ... punti per le donne. Il tasso di disoccupazione a ottobre sale di 0,2 punti sul mese fissandosi al 9,4%. Rispetto ai livelli pre-pandemia (febbraio 2020) il numero ...
A ottobre +35mila occupati, ma sono solo uomini
Rispetto a gennaio 2021, l’incremento supera i 600 mila occupati ed è dovuto esclusivamente alla ripresa del lavoro dipendente. Rispetto ai livelli pre ... le donne). I disoccupati in meno ...
Più lavoro, ma non per le donne. Una su due non è occupata
ROMA - Trentacinquemila occupati ... del lavoro per i giovani, meno per le fasce di età intermedie. Nel complesso mancano ancora quasi 200 mila posti per tornare ai livelli pre-pandemia, quelli ...
Lavoro, Istat: nel III trimestre +121mila occupati, continua il calo degli indipendenti
Dal lato dell'offerta di lavoro, nel terzo trimestre 2021 si registra un aumento di 121 mila ... colpita dagli effetti dell'emergenza sanitaria segna un aumento su base annua meno marcato rispetto ...
Lavoro, nel terzo trimestre recuperati mezzo milione di posti sul 2020. Gli occupati a termine superano 3 milioni
MILANO - Il mercato del lavoro continua lentamente a rimarginare la ferita aperta dal Covid e lo fa con ... si registra un aumento di 121 mila occupati (+0,5%) rispetto al trimestre precedente ...
Forlì, la Confartigianato: “Il Covid ha colpito il lavoro femminile”
L’ufficio studi di Confartigianato ha promosso uno studio sull’andamento del mercato del lavoro, che evidenzia ... fatto registrare una perdita di 318 mila occupati rispetto a febbraio 2020, pari al 6 ...
Istat: cresce l’occupazione (+390.000 unità, rispetto al 2020), ma non fra le donne
ROMA – Cresce l’occupazione, soprattutto ... Rispetto a gennaio 2021, l’incremento supera i 600 mila occupati ed è dovuto esclusivamente alla ripresa del lavoro dipendente. Rispetto ai ...
Istat, l’occupazione cresce ad ottobre ma solo per gli uomini
rispetto a gennaio 2021. L’incremento supera i 600 mila occupati ed è dovuto esclusivamente alla ripresa del lavoro dipendente». Confrontando il trimestre agosto-ottobre 2021 con quello ...
Coronavirus in Italia, i dati e la mappa
La Regione Abruzzo riporta che è stato eliminato 1 caso dei giorni passati in quanto non paziente Covid. La Regione Campania dichiara che a seguito delle verifiche quotidiane, si evince che quattro ...
Covid Italia: contagi in risalita. Bollettino 14 dicembre: dati su morti e ricoveri
del ministero della Salute sul Covid in Italia: i decessi sono 120, mai così tanti dal 28 maggio, e nei reparti ordinari si registra un nuovo balzo di pazienti, 212 in più rispetto a ieri.
Covid, l'allarme dell'Unicef: «Per i bambini la crisi peggiore in 75 anni di storia»
«Il Covid ha colpito i bambini in una misura senza precedenti ... alto» per gli impatti del cambiamento climatico. «In un'epoca di pandemie globali, conflitti crescenti e un peggioramento ...

Jobs, 735,000 fewer employed than in the pre-Covid era. It mainly affects women

Leggi l'articolo completo: Lavoro, 735 mila occupati in meno rispet...→