Notizie

Christie delude con risultati semestrali, azioni in calo.

La società Christie Group PLC, con sede a Londra, ha riportato una diminuzione dell’1,8% delle entrate nei sei mesi conclusi il 30 giugno, a causa di un calo dei volumi transazionali nella loro attività di agenzia. Ciò ha portato a una perdita ante imposte di 1,9 milioni di sterline, rispetto all’utile di 1,7 milioni di sterline dell’anno precedente. Le spese per i benefici ai dipendenti sono aumentate del 8,2% a 25,2 milioni di sterline. Il dividendo intermedio dichiarato è di 0,5 pence per azione, in calo del 60% rispetto all’anno precedente. L’amministratore delegato, Dan Prickett, ha attribuito la performance deludente a mutate condizioni economiche che hanno vanificato l’attività transazionale. Tuttavia, la società prevede una ripresa dei livelli di attività transazionale una volta che il mercato si sarà adattato ai cambiamenti dei tassi di interesse e dell’inflazione. Attualmente, il prezzo delle azioni è in calo del 5,5%.


Le azioni di Christie scendono su risultati semestrali "deludenti

Tutte le altre Notizie

FIMA

Mostra di più