Le Borse di oggi, 27 luglio. Scambi misti alla ripartenza. L’incertezza sul Covid spinge l’oro a un nuovo record


Le Borse di oggi, 27 luglio. Scambi misti alla ripartenza. L’incertezza sul Covid spinge l’oro a un nuovo record 

MILANO – I future europei indicano una partenza positiva sulle Borse, dopo l’incertezza registrata in Asia. Tiene banco nelle sale operative e nei commenti degli addetti ai lavori il differente ritmo della ripresa del Vecchio continente rispetto a quello americano, che – ragiona Bloomberg – è figlio di una diversa risposta alla crisi sanitaria. Secondo l’agenzia Usa, in Europa – nonostante ci siano ancora numerosi focolai che destano preoccupazione – l’idea che la situazione sanitaria non sia fuori controllo avvantaggia consumatori e asiende dando una spinta a consumi e produzione.

Le Borse europee dovrebbero superare di slancio anche le accresciute tensioni tra Usa e Cina. Anche i future di Wall Street sono in rialzo e provano il rimbalzo, dopo la chiusura negativa della fine della settimana scorsa. C’è attesa per i dati dell’indice Ifo in Germania. L’Eurostoxx 50 avanza dello 24%, i future sul Dax di Francoforte salgono dello 0,37% e quelli sull’indice Ftse 100 di Londra dello 0,46%.

Che la situazione resti tesa è certificato dall’andamento del prezzo dell’oro che non è mai stato così caro. I timori sull’economia mondiale, tra le tensioni Usa-Cina e le conseguenze della pandemia del Covid 19, spingono il metallo, uno dei beni rifugio per eccellenza, ai massimi storici a fronte del dollaro sceso al livello più basso da oltre un anno a questa parte, tra tassi reali Usa negativi e le attese di una politica monetaria accomodante da parte della Fed (il cui board si…