Lavoro

Le distopie sulla disoccupazione: dov’e stata l’opposizione negli ultimi 20 anni?

#occupazione

Sono giorni che si discute sul reddito di cittadinanza e sui risvolti sociali della probabile e progressiva eliminazione dello stesso da parte del Governo. Stupisce leggere su Repubblica degli attacchi feroci alla manovra economica da parte di Conte e più in generale dai 5 stelle e del Partito Democratico. Serve certamente una misura a favore delle 400 mila famiglie che dal 1º settembre rischiano di perdere il sostegno economico del reddito di Cittadinanza, ed e giusto criticare una manovra quando la si ritiene sbagliata o migliorabile. Penso che serva una misura di sostegno per singoli e famiglie che vivono uno stato di disagio. Vedendo però le polemiche dell’attuale opposizione mi chiedo dove siano stati negli ultimi venti anni.

Sarebbe lecito chiedere a chi e stato per anni a favore dell’austerità, dei tagli, del fatto che non si poteva fare debito, perché non si trovi lavoro in Italia, perché aumentino le diseguaglianze. Magari e colpa del modello Atlantista abbracciato con tutte le forze da chi e passato dal Governo all’opposizione, se oggi siamo costretti a una manovra di questo genere.

C’e una proposta nella prima pagina di Repubblica che io trovo veramente inquietante, gia sentita durante l’epidemia, quando si e deciso di non far partecipare i non vaccinati alla vita pubblica. Stiamo introducendo un sistema di controllo sociale diffuso, che potrebbe muoversi in senso spionistico, sul modello di social card utilizzato in altre parti mondiale….


FIGN2931 => 2022-11-24 13:23:44
occupazione

Show More