Le vendite al dettaglio tornano a salire nel mese del Black friday

Repubblica

MILANO – Tornano segnali positivi dal commercio al dettaglio, con i dati dell’Istat sulle vendite di novembre, mese caratterizzato dalla presenza del black friday (così come era accaduto nel 2016). “A novembre 2017 le vendite al dettaglio aumentano, rispetto al mese precedente, dell’1,1% in valore e dello 0,8% in volume”, spiega l’Istituto.
Sono cresciuti gli affari sia per i beni alimentari (+1,1% in valore e +1,0% in volume) che per gli altri beni (+1,0% in valore e +0,7% in volume). Positivo anche il raffronto annuo: “Nel confronto con il mese di novembre 2016, le vendite al dettaglio crescono dell’1,4% in valore e dello 0,6% in volume. Nello stesso periodo le vendite di prodotti alimentari aumentano del 2,0% in valore, (restano invariate in volume), mentre quelle di prodotti non alimentari crescono sia in valore che in volume (rispettivamente, +1,1% e +0,8%)”, aggiunge ancora l’Istituto.
Rispetto a novembre 2016, le vendite al dettaglio aumentano del 2,6% nella grande distribuzione e dello 0,2% nelle imprese operanti su piccole superfici.
Quanto invece alle tipologie di prodotti, la dinamica annua premia la categoria “altri” (gioielleria, orlogeria) e l’utensileria per la casa. “Per quanto riguarda i gruppi di prodotti non alimentari, nel mese di…

Fonte:

Repubblica