Dow Jones

Leonardo Spa: utile netto 1* sem sale a 177 mln (60 mln 1* sem 20)



Leonardo chiude il primo semestre con un utile netto di 177 milioni di euro, in aumento del 195% rispetto ai 60 milioni del primo semestre 2020.

I ricavi, informa un comunicato, sono in crescita a 6,345 miliardi di euro (+7,9%), trainati dall’andamento dell’Elettronica per la difesa e la sicurezza e degli Elicotteri, solo in parte attenuato dalla prevista riduzione in Aerostrutture.

L’Ebita, si legge in un comunicato, è pari a 400 milioni, in crescita del 37%; l’Ebit sale a 347 milioni (+53%) e il risultato netto ordinario si attesta a 177 milioni.

Gli ordini, pari a 6,682 miliardi, sono in crescita del 9,5% rispetto ai primi sei mesi del 2020. Il portafoglio ordini, pari a 35,883 miliardi (-0,1%), assicura una copertura in termini di produzione equivalente pari a oltre 2,5 anni.

Il free operating cash flow è negativo per 1,38 miliardi, in miglioramento rispetto al dato del 30 giugno 2020 (era negativo per 1,889 miliardi). Il risultato, spiega il gruppo, riflette il previsto positivo trend di miglioramento intrapreso, pur confermando l’usuale profilo infrannuale caratterizzato da significativi assorbimenti di cassa nella prima parte dell’anno.

L’indebitamento netto di gruppo è pari a 4,613 miliardi, in aumetno rispetto ai 3,318 miliardi al 31 dicembre 2020, principalmente per effetto dell’andamento del free operating cash flow.

rov

(END) Dow Jones Newswires

July 29, 2021 12:02 ET (16:02 GMT)

Segnali:

nessun segnale

Leonardo Spa: 1st half net profit rises to 177 million (60 million 1 half 20)

Leonardo closed the first half with a net profit of 177 million euros, up 195% compared to 60 million in the first half of 2020.

Revenues, according to a press release, are up to € 6.345 billion (+ 7.9%), driven by the performance of Defense and Security Electronics and Helicopters, only partially mitigated by the planned reduction in Aerostructures.

The EBITA, a press release reads, is equal to 400 million, up by 37%; Ebit rises to 347 million (+ 53%) and the ordinary net result stands at 177 million.

The orders,