L’Ethereum scende sotto quota 170,73, in calo del 0,01%


Criptovalute

L’Ethereum scende sotto il livello di $170,73 in questo Mercoledì. L’Ethereum era scambiata a 170,73 alle 09:32 (07:32 GMT) sul Investing.com Index, in calo del 0,01% a livello giornaliero. Si tratta della maggiore perdita giornaliera dal 8 Aprile.

Il calo porta la capitalizzazione di mercato dell’Ethereum a $18,80B, rappresentando il 0,00% del totale delle criptovalute. Ai suoi massimi, la capitalizzazione di mercato dell’Ethereum aveva raggiunto quota $135,58B.

L’Ethereum era scambiato all’interno di un range compreso tra $163,73 e $174,23 nel corso delle precedenti 24 ore.

Durante gli ultimi 7 giorni, il valore dell’Ethereum era vista in aumento, evidenziando una guadagno. Il volume di scambio dell’Ethereum nel corso delle ultime 24 ore, era al momento della scrittura di $20,88B, corrispondente al 0,00% del volume totale delle criptovalute. Gli scambi si mantenevano all’interno di un range compreso tra $135,2631 e $175,7779 durante gli ultimi sette giorni.

Al suo prezzo attuale, l’Ethereum è ancora inferiore del 88,00% dal suo massimo storico di $1.423,20 toccato il 13 Gennaio 2018.

Altrove nel mercato delle criptovalute

Bitcoin scambiato a $7.303,9 sul Investing.com Index, in calo del 1,02% su base giornaliera.

XRP quotato a $0,19965 sul Investing.com Index, in perdita del 0,82%.

La capitalizzazione di mercato della moneta digitale Bitcoin era $133,46B, corrispondente al 0,00% del totale delle criptovalute, mentre il totale di mercato della moneta XRP toccava $8,73B, corrispondente al 0,00% del valore di tutte le valute digitali.