L’Europa che votiamo: in un instant book la guida alle elezioni di fine maggio

Il 26 maggio si vota per rinnovare il Parlamento europeo, in un momento critico per l’Unione, tra ascesa dei sovranismi, Brexit e incertezze economiche. Ma quanto sappiamo davvero di queste elezioni? Quanto conosciamo le istituzioni Ue? Quanti di noi saprebbero dire come nascono direttive e regolamenti, come vengono assegnati i fondi ai Paesi, come funziona la Banca centrale, quali sono i poteri della Commissione e quali quelli dei deputati?

Per chiarirsi le idee, giovedì 18 aprile Il Sole 24 Ore presenta “L’Europa che votiamo”, un instant book che spiega poteri e compiti delle euro-autorità, con grafiche, schede e indirizzi internet per orientarsi nella galassia Ue. Il ruolo degli oltre 700 euro-deputati, il mandato dei commissari, gli ambiti di intervento della Corte di giustizia sono tra i temi che vengono descritti e spiegati nel volume, accompagnati dagli articoli di giornalisti e di esperti da sempre impegnati sulle vicende europee.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer