L’exchange di criptovalute ucraino Liqui chiude i battenti

Come riportato nella giornata di oggi da Cointelegraph Japan, l’exchange di criptovalute ucraino Liqui terminerà le sue attività per via di una mancanza di liquidità.

Secondo una dichiarazione pubblicata sul suo sito ufficiale, Liqui ha deciso di chiudere tutti i conti e di sospendere i servizi perché attualmente “non vede alcun vantaggio economico nella loro erogazione”.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer