L’hard fork Constantinople di Ethereum è stata posticipata alla fine di febbraio

L’attivazione dell’hard fork Constantinople della rete Ethereum (ETH) è stata posticipata al prossimo mese. Come confermato su Twitter dal team lead Peter Szilagyi, l’aggiornamento è ora previsto per il blocco numero 7.280.000, che verrà raggiunto approssimativamente in data 27 febbraio.

Questa nuova versione verrà implementata con “una singola fork sul mainnet, e una fork sui testnet per farli tornare al passo con la rete principale a livello di funzioni.”

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer