Libia: Sassoli, lavoriamo per successo vertice Berlino (Mess)

Sulla crisi in Libia “c’è stata un’iniziativa diplomatica di Paesi europei, dell’Unione europea, degli attori che sono presenti nel contesto libico. Naturalmente noi stiamo lavorando perché abbia successo non un singolo passaggio, ma la conferenza di Berlino prevista per domenica. Aspettarsi oggi che le parti chiudessero la trattativa non era in agenda. Il lavoro continua verso Berlino”.

Lo ha detto a Il Messaggero il presidente del Parlamento Ue, David Sassoli, aggiungendo che “ogni sforzo deve partire da una tregua condivisa. Se non c’è questa premessa non possono esservi successive iniziative”.

vs