L’impennata della sterlina si indebolisce in vista del nuovo voto sulla Brexit

Investing.com – La sterlina scende negli scambi europei di questo giovedì mattina, allontanandosi dal massimo di nove mesi della seduta precedente in vista del nuovo voto sulla Brexit in parlamento.

La sterlina va giù dello 0,2% a 1,3317 alle 4:45 ET (08:45 GMT), dopo essere schizzata del 2,1% ieri.

La valuta ha raggiunto il massimo di 1,3380 dollari, un livello che non si vedeva dal giugno 2018, dopo che il parlamento britannico ha bocciato l’idea di lasciare l’Unione Europea senza un accordo, aprendo la strada al voto di oggi che potrebbe portare ad un rinvio della Brexit almeno fino alla fine di giugno.

“Il voto di ieri per respingere una Brexit senza accordo non elimina il rischio di una Brexit disordinata il 29 marzo”, scrive in una…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer