Notizie

Linkem verso il controllo di Tiscali: nasce il quinto operatore del…

CONSOLIDAMENTO TLC

Accordo di fusione per incorporazione per integrare il ramo retail della 5G-Fwa company con l’azienda guidata da Soru. L’azienda capitanata da Rota avrà il 62% della nuova realtà societaria. Closing entro il 1º semestre del 2022

30 Dic 2021

Tira aria di consolidamento nelle Tlc italiane. E il 2021 si chiude con l’annuncio dell’accordo fra Linkem e Tiscali che porterà l’azienda guidata da Davide Rota al controllo – con una quota del 62% – della compagnia di Renato Soru. In dettaglio, l’operazione passa attraverso la fusione per incorporazione di Linkem Retail, società interamente posseduta da Linkem Spa, in Tiscali: a parte la sottoscrizione dell’accordo di fusione tra Tiscali Spa, Linkem Spa e Linkem Retail srl e stato siglato pure un patto parasociale tra Amsicora, Soru e Linkem. Il rapporto di cambio, sulla base sul numero di azioni allo stato attuale in circolazione, sarà equivalente a n. 5,0975 azioni Tiscali per ogni euro di quota del capitale sociale di Linkem Retail detenuta da Linkem.

La fusione, una volta completata, darà vita al 5º operatore nazionale nel mercato del fisso, il 1º nel segmento degli ingressi ultrabroadband frutto del mix Fwa-Ftth con una quota di mercato nel complesso del 19,4% calcolata su dati Agcom.

L’operazione – si legge nel comunicato diramata dalle due aziende – prevede l’integrazione degli asset organizzativi al fine di generare significative sinergie industriali e cogliere al la scelta migliore le opportunità connesse all’implementazione del Pnrr grazie ad un’offerta integrata di servizi fissi, mobili, 5G, cloud e smart city.

“Linkem e Tiscali rappresentano due importanti realtà imprenditoriali che hanno puntato sin dall’inizio sull’innovazione, sulla centralità del cliente e sulla specializzazione della propria organizzazione – contrassegna Davide Rota, Presidente e Amministratore Delegato di Linkem -. L’operazione di integrazione che ci vede protagonisti e basata sulla condivisione di questi valori e di asset unici nel panorama italiano delle telecomunicazioni,

 » Leggi

Show More