L’INTERVISTA: Smre, tecnologia IET su un 4×4 e mercato accelera

Smre, gruppo quotato su Aim Italia specializzato nello

sviluppo di soluzioni tecnologiche nei settori automation e green

mobility, ha annunciato ieri il suo ingresso nel settore auto dedicato al trasporto delle persone.

Il gruppo umbro ha infatti firmato un accordo di sviluppo che vede applicata la tecnologia brevettata di IET, divisione di Smre specializzata nel settore della mobilitá elettrica, su un veicolo passenger cars.

“Abbiamo siglato un accordo di sviluppo che prevede per la prima volta per noi la realizzazione di un veicolo a cinque posti, 4×4. Non è piu’ quindi un camion, ma si tratta di un veicolo che consente di avere delle performance da auto”, spiega Mazzini a Mf-Dowjones, specificando che “possiamo dire che passiamo ad un ‘nuovo campionato’. Di questo veicolo se ne producono più 200 mila pezzi a combustione in Europa. Questo accordo ci permette di entrare in nuovo mercato”.

Tale accordo, spiega Mazzini, “riguarda lo sviluppo di un veicolo, che verrà terminato dal punto di vista del concept entro il giugno di quset’anno. Poi verrà presentato e ci sarà visibilità di numeri interessanti a partire dal 2020”.

Questa intesa arriva in una fase positiva del settore come sottolineato dallo stesso Mazzini.

“Abbiamo visto un’accelerazione impressionante del mercato negli ultimi quattro mesi. La cosa importante è che si sta muovendo anche il resto del mondo. Mentre prima eravamo ‘cinocentrici’ oggi si stanno muovendo fortemente anche Stati Uniti e Nord Europa”, conclude il numero uno di Smre.

Le azioni ora salgono del 3,62%. Smre, con il supporto di Ambromobiliare come advisor finanziario e di Banca Finnat come Nomad, ha debuttato su Aim Italia il 20 aprile 2016 ad un prezzo di 2,5 euro, che si confronta con i 5,72 euro attuali.

fus

marco.fusi@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


L’INTERVISTA: Smre, tecnologia IET su un 4×4 e mercato accelera è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.