Lo Zew migliora solo leggermente, Piazza Affari resta in rosso

I mercati europei restano in rosso nonostante il morale degli investitori tedeschi sia migliorato leggermente a gennaio, sorprendendo in positivo gli economisti. L’indice Zew sull’economic sentiment si è, infatti, attestato a -15 da -17,5 di dicembre a fronte delle stime degli economisti di -18,4. Tuttavia il sotto-indice che monitora il giudizio degli investitori sulle attuali condizioni dell’economia è crollato a 27,6 da 45,3 del mese precedente contro un consenso a 43,5.

La lettura leggermente sopra le attese dell’indice Zew tedesco, a -15 punti, “non deve alimentare troppo ottimismo”, ha commentato uno strategist all’agenzia MF-DowJones. Se le aspettative sull’outlook “mostrano una qualche forma di stabilizzazione, i dati sulla valutazione della situazione corrente “sono in calo da diversi mesi. In pratica, il pessimismo non è più limitato alle prospettive future, ma riguarda sempre di più anche le condizioni attuali. In…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer