L’organo di regolamentazione francese propone il divieto delle criptovalute incentrate sulla privacy

Eric Woerth, a capo del Comitato Finanziario dell’Assemblea Nazionale Francese, ha proposto il divieto delle criptovalute che offrono ai propri utenti un alto livello di anonimato. L’uomo ha espresso questa opinione in un recente resoconto sulle monete digitali e la tecnologia blockchain.

In particolare, Woerth ha dichiarato:

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer