Lusso:performance Lvmh rassicura settore

Lvmh vola in Borsa a Parigi (+7,1% a 278 euro) dopo che i risultati del quarto trimestre non hanno mostrato cedimenti, nemmeno sul fronte cinese.

Il colosso francese del lusso ha chiuso il 2018 con ricavi in crescita del 10% a 46,83 miliardi e un utile netto del gruppo salito del 18% a 6,4 miliardi.

Una ‘iniezione di fiducia’ che ha rassicurato un po’ tutti i titoli del settore, timorosi da mesi di un rallentamento del paese asiatico che oramai costituisce il mercato di riferimento per il lusso.

Anche Christian Dior, sempre controllata dal gruppo di Arnault, sale del 4,8%.

Vola anche il ‘padrone’ di Gucci, Kering, in crescita del 4,7%.

Forti acquisti su Hermes (+3%)

Bene anche Ferragamo, che guadagna l’1,5% dopo gli analisti hanno sì rilevato vendite deboli nel quarto trimestre ma anche una buona performance in Cina.

Balza del 5,2% Moncler

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer