Lyft crolla nel secondo giorno di contrattazioni

Investing.com – Perde i guadagni dell’esordio nel secondo giorno di “scuola” a Wall Street il titolo Lyft (NASDAQ:LYFT), in flessione superiore al 9% dopo il +8,7% di venerdì scorso.

Il titolo conferma, dunque, le previsioni degli analisti che si aspettavano “qualche forte movimento nel prezzo delle azioni dopo la sua IPO di successo di venerdì”, come scriveva Haris Anwar, analista di Investing.com.

“È probabile che le azioni Lyft vedano una certa volatilità, poiché gli investitori rivolgono rapidamente la loro attenzione dall’offerta pubblica agli sforzi dell’azienda per limitare le perdite. Lyft ha perso 911 milioni dei 2,2 miliardi di…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer