Lyft entra nel club delle IPO, Uber e Pinterest aspettano il loro turno

Investing.com – Lyft ha alzato il range di prezzo per la sua offerta pubblica iniziale in vista del debutto programmato per domani.

Lyft (NASDAQ:LYFT) ha aumentato il range di prezzo IPO ad un range compreso tra 70 e 72 dollari ad azione, il che significa che la compagnia di ride-hailing punta ora ad una quotazione di fino a 24,3 miliardi di dollari.

Il range, aumentato dai 62-68 dollari precedenti, è il risultato del fatto che gli investitori temono di perdersi la più grande IPO USA da quella di Snap nel 2017.

Indica anche che molti investitori sono intenzionati a far passare in secondo piano l’incertezza sul cammino di…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer