Macron-Merkel, piano da 500 miliardi per la ripresa della Ue. Palazzo Chigi: buon punto di partenza


Macron-Merkel, piano da 500 miliardi per la ripresa della Ue. Palazzo Chigi: buon punto di partenza 
Un piano per la «ripresa dell’economia europea», raccogliendo 500 miliardi di euro sul mercato con l’emissione di bond a lunga scadenza. È la proposta avanzata dal presidente francese Emmanuel Macron e la cancelliera tedesca Merkel, all’interno di una «franco-tedesco», ha sottolineato Macron, aggiungendo che «ora è la Commissione europea che deve presentare la sua proposta. Dovrà costruire un’unanimità attorno a questo accordo. C’è ancora del lavoro da fare, ma è un passo avanti senza precedenti».
Von der Leyen: proposta costruttiva
La presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, ha accolto con interesse la proposta. «Accolgo con favore la proposta costruttiva fatta da Francia e Germania. Riconosce la portata e le dimensioni della sfida economica che l’Europa deve affrontare e giustamente pone l’accento sulla necessità di lavorare su una soluzione con il bilancio…

Macron-Merkel, piano da 500 miliardi per la ripresa della Ue. Palazzo Chigi: buon punto di partenza

visita la pagina