Maire Tecnimont: nuovi contratti per 10 mln$ per servizi ingegneria e studi di fattibilità


Maire Tecnimont ha comunicato al mercato che la controllata Tecnimont ha ottenuto nuove aggiudicazioni per un importo complessivo di circa 10 milioni di dollari per servizi di ingegneria ad alto contenuto tecnologico e studi di fattibilità nel settore petrolchimico in Corea, Federazione Russa e India. In particolare, spiega la società, Tecnimont ha firmato un contratto per lo sviluppo del FEED (front end engineering design) e la conseguente ingegneria di dettaglio per la sezione ad alta pressione di un impianto di polietilene a bassa densità (LDPE) da realizzare in Corea per una delle maggiori aziende energetiche e chimiche dell’Asia Pacifico, la quale sta sviluppando un nuovo complesso petrolchimico integrato. Le aggiudicazioni comprendono anche due studi di fattibilità, uno per una nuova unità di polipropilene in India per Borealis e l’altro per un’ulteriore linea di acrilonitrile nella Federazione Russa per Lukoil.

Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento