Maturità, insieme al diploma arriva il curriculum precompilato

Dopo l’Isee e il 730 precompilati, che hanno rivoluzionato le abitudini fiscali degli italiani, sta per scoccare l’ora del curriculum dello studente. Anch’esso precompilato. Che debutterà, in una versione mini, già a giugno con l’arrivo della nuova maturità. Per poi trovare una veste definitiva con il prossimo anno scolastico.

La scelta di fornire agli studenti insieme al diploma finale un documento che attesti il livello delle conoscenze e, in futuro, anche delle competenze risale alla Buona Scuola.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer