McDonald’s assumerà 2.300 persone in Italia nel 2019 con 25 nuove aperture ristoranti

MILANO (Reuters) – McDonald’s annuncia per l’Italia un piano di crescita nel 2019 che prevede l’apertura di 25 ristoranti e la creazione di 2.300 nuovi posti di lavoro.

In un comunicato la catena di “fast food” Usa dice che il piano si colloca in continuità con lo sviluppo dell’azienda nell’ultimo biennio, con 3.000 nuove assunzioni che hanno portato il numero totale dei dipendenti a 23.000.

La ricerca di personale per il 2019 interesserà tutto il territorio nazionale: nel Nord-Ovest McDonald’s creerà 850 nuovi posti di lavoro, altri 470 nel Nord-Est, 560 nel Centro Italia e 420 nuove assunzioni nel Sud e nelle isole.

La società Usa spiega che dei 23.000 dipendenti che lavorano nei 590 McDonald’s italiani, la maggior parte è composta da donne (62%), che costituiscono anche il 50% degli store manager…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer