McDonald’s: vendite oltre le attese nel trimestre. Titolo in forte rialzo a Wall Street


Vendite a perimetro costante in crescita del 5,9% contro il +5,2% atteso dagli analisti per il colosso dei fast-food americano McDonald nel quarto trimestre.

L’utile per azione adjusted si è attestato a 1,97 dollari (consensus 1,96 dollari). Il gruppo ha annunciato maggiori investimenti in tecnologia e ricerca nel 2020, scommettendo al contempo su negozi rinnovati e nuovi menu per attirare più clienti e guadagnare quote di mercato. L’amministratore delegato Chris Kempczinski, che ha assunto la guida del gruppo a novembre dopo la destituzione del precedente CEO, ha dichiarato che la crescita delle vendite paragonabile a livello globale nel 2019 è stata la più alta della catena da oltre 10 anni a questa parte.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer