Agenzie

Mef colloca 10 mld euro Btp 2041 all’1,822%, domanda oltre 84 mld

Il Tesoro ha collocato via sindacato 10 miliardi di euro di Btp ventennali al 2041 con una domanda monstre che ha superato quota 84 miliardi di euro, compresi 7 mld euro di richieste da parte dei lead manager dell’operazione.

Lo riferiscono a MF-Dowjones fonti finanziarie. Il titolo, che ha una cedola fissa annua dell’1,8%, è stato prezzato a 99,765, che implica un rendimento reale dell’1,822%.

I lead manager dell’operazione sono stati Credit Agricole, Deutsche Bank, Goldman Sachs, Intesa Sanpaolo e Jp Morgan Securities.

Visto il collocamento odierno, nelle aste di titoli a medio-lungo termine previste per giovedì il Tesoro ha stabilito di non offrire titoli con durata superiore a dieci anni.

lus

alberto.chimenti@mfdowjones.it

   

(END) Dow Jones Newswires

September 08, 2020 11:26 ET (15:26 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones Novita Srl.

Show More

Articoli simili

Back to top button