Mercati delle criptovalute più maturi ma ancora troppo rischiosi, sostiene un report di SFOX


Criptovalute

Quest’anno Bitcoin (BTC) ha goduto di una volatilità particolarmente bassa: lo conferma un resoconto pubblicato su Medium da SFOX. Questo, unito ad una minore correlazione con le altcoin, indica che il mercato di Bitcoin potrebbe iniziare a comportarsi in maniera più prevedibile. Ciononostante, questa classe si asset rimane ancora molto più rischiosa rispetto al mercato azionario tradizionale.

Nel suo ultimo resoconto mensile per il 2019, la società di analisi SFOX ha preso in esame le prestazioni annuali di Bitcoin e delle altre criptovalute.

Negli ultimi sei mesi, la correlazione di Bitcoin con asset più tradizionali come oro e azioni è risultata sorprendentemente bassa. In particolare, la sua correlazione mensile media è stata di -0,037 con l’S&P 500 e di 0,149 con l’oro. Anche la correlazione tra Bitcoin e le altre criptovalute è notevolmente diminuita rispetto al passato, passando da 0,7 a 0,4.