Milano: Roj (Progetto Cmr), su nuovo stadio auspichiamo avvicinamento con Comune


Per il Nuovo San Siro “ci sono trattative in essere, non posso esprimermi” comunque “noi abbiamo fatto un’ipotesi di rifunzionalizzazione come da richiesta delle squadre per raggiungere l’accordo con il Comune” e anche dopo le ultime direttive sull’impossibilita’ di demolizione totale del vecchio stadio “diciamo che l’impianto stadio è quello che è stato progettato, la parte intorno è oggetto di queste trattative”.

Cosi’ Massimo Roj, amministratore delegato di Progetto Cmr, ha risposto a margine di Re Italy, la convention del settore immobiliare organizzata

da Monitorimmobiliare, in merito al Nuovo Meazza Rivisitato.

“Noi siamo attori distanti, osservatori”, ha sottolineato Roj, ricordando che “c’è stato un incontro martedì, aspettiamo risposte. Speriamo e auspichiamo che ci sia un avvicinamento, noi stiamo cercando di fare del nostro meglio per dare supporto alle squadre per riuscire ad avvicinarci alle richieste del Comune”.

Il manager ha poi concluso osservando che si tratta di “un progetto che può dare un grande aiuto nell’ambito di una rigenerazione urbana, l’ambito sportivo è un grande attrattore”.

fch

Lascia un commento