Minaccia alla sicurezza? Al Bano chiede i danni all’Ucraina

Al Bano non ci sta. Dopo essere stato inserito nella lista nera degli individui considerati minaccia alla sicurezza nazionale, il cantante, con il suo avvocato Cristiano Magaletti, passa all’azione e minaccia di ricorrere alla Corte Europea dei diritti dell’uomo. Invita anche il ministro degli Esteri ad intervenire per vie diplomatiche per ottenere l’immediata cancellazione dalla black list. Al Bano intende poi chiedere un risarcimento danni all’Ucraina, le cui somme saranno devolute in beneficenza ad un Ente benefico Ucraino.

GUARDA IL VIDEO: “Minaccia alla sicurezza”, Al Bano sulla lista nera dall’Ucraina

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer