Dal ministero dell’Economia su Fb alla Consulta sui podcast, la comunicazione 2.0 delle istituzioni


Dal ministero dell’Economia su Fb alla Consulta sui podcast, la comunicazione 2.0 delle istituzioni 
Il fascino dei social e delle nuove – per qualcuno già obsolete – frontiere della comunicazione convince sempre di più le istituzioni che affiancano a strumenti classici nuovi canali. Ecco allora che il ministero dell’Economia nelle ultime ore ha esordito su Facebook, mentre la Consulta ha guardato ai podcast.Mef: il ministero apre la pagina Facebook
Dopo un profilo LinkedIn, uno Telegram, uno You Tube, uno Instagram, uno Flickr e uno Twitter, il 18 maggio il ministero dell’Economia e delle finanze ha aperto la pagina Facebook. Attualmente è seguita da circa 600 persone. L’iniziativa è stata intrapresa con l’obiettivo «di essere ancora più vicino ai cittadini». La pagina ha lo scopo di fornire informazioni sulle attività svolte dal dicastero con finalità istituzionali e su tutte le iniziative, le novità e i servizi del Mef. «È un passo ulteriore per avvicinare cittadini e istituzioni – è stato il commento del ministro dell…

Dal ministero dell’Economia su Fb alla Consulta sui podcast, la comunicazione 2.0 delle istituzioni

visita la pagina

Lascia un commento