Mps, 2018 in utile per 279 milioni, ma rivede target per peggiore quadro macro, Srep

ROMA (Reuters) – Banca Mps (MI:BMPS) ha chiuso il 2018 con un utile a 279 milioni di euro e annuncia di aver tagliato gli obiettivi interni per incorporare il peggiore scenario macro e i requisiti Srep ricevuti da Bce.

La nota della banca senese sui risultati preliminari approvati dal cda, segnala anche che il quarto trimestre è stato negativo per 101 milioni, inclusi 150 milioni di oneri per uscita di personale.

Mps ha aggiornato le stime interne pluriennali “per tener conto dell’evoluzione dell’attuale scenario macro economico”, citando il livello di spread, il consenso sulle previsioni per il Pil, drasticamente tagliate, ma anche i risultati 2018 e i requisiti SREP nella draft Decision.

“Tali stime si collocano a un livello inferiore rispetto a quanto previsto nel…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer